MACCHINE LAVORAZIONE LEGNO, Rimini (Italia)
ITA / ENG / FRA

P.MAX

Macchina per falegnameria e industria legno:
Raddrizzatrice, Piallatrice 4 lati, Profilatrice, Scorniciatrice, 4-5-6 alberi, assi opzionali

P.MAX

P.MAX è una raddrizzatrice e profilatrice automatica a 4-5-6 alberi dalle grandi prestazioni, a livello industriale, per effettuare le operazioni di raddrizzatura, piallatura e anche di profilatura del legno.
Il macchinario si differenzia dalle sorelle più piccole (P.One Basic e P.One) per la maggiore solidità della struttura, la capacità lavorativa e i numerosi accessori di serie e opzionali, con 4 diverse versioni che ne fanno una macchina adatta ad ogni esigenza di lavorazione del legno.
Con i suoi alberi verticali multiutensili si possono tenere contemporaneamente da 4 a più frese, permettendo un rapido passaggio da una lavorazione ad un'altra.

Lavorazione del legno

Con le operazioni di raddrizzatura e piallatura, la P.MAX rende un quadrotto perfetto dal legno storto e/o grezzo acquistato dalle falegnamerie, così da proseguire con le successive fasi di lavorazione del legno.
Attrezzando la macchina con gli appositi utensili, è inoltre possibile effettuare operazioni di profilatura del legno.
Il modello P.MAX è stato progettato per sopportare alti carichi di lavoro con una produzione massiccia e può lavorare un legno di dimensioni massime 240x180 mm.
Il cliente potrà scegliere tra 4 versioni per un massimo di 6 alberi di lavoro.

Dettaglio lavorazioni legno

  • quadrotto
  • raddrizzatura su 4 facce
  • piallatura su quattro facce
  • eliminare la parte storta e/o grezza del legno
  • quadrotto perfetto
  • eliminare imperfezioni del legno
  • profilature
  • scavi
  • corrimano
  • serramenti
  • battiscopa
  • cornici
  • infissi
  • perlinato
  • sezionature del legno
  • scuri e soglie per finestre

Vantaggi

  • Macchina realizzata completamente in Italia, sia la produzione che il montaggio.
  • Il basamento (e più in generale tutto il corpo della macchina) e parte della minuteria interna vengono realizzati in sede, con proprie fresatrici a controllo numerico per la lavorazione dei metali e il reparto addetto alla saldatura.
  • La produzione tramite una struttura interna dedicata permette un controllo totale sulla struttura della macchina, oltre alla sua immissione sul mercato a prezzi estremamente competitivi.
  • La P.MAX 23/4-5-6 è stata progettata e realizzata per lavorare legni da 240x180 massimo, con motore autonomo per ogni suo albero di lavoro.
  • Trascinamento composto da giunti cardanici e catena doppia.
  • L'escursione degli alberi verticali è di 90 mm, mentre l'escursione orizzontale dell'albero superiore è di 40 mm.
  • Macchina con struttura robusta.
  • Settaggio per cambio utensili con diverso diametro immediato.
  • Rigoroso rispetto di tutte le soglie di sicurezza richieste dalla Unione Europea.
  • Test e collaudo ripetuto e scrupoloso della macchina, prima della consegna al cliente.

Caratteristiche tecniche

Larghezza massima di lavoro 240 mm
Larghezza minima di lavoro 25 mm
Altezza massima di lavoro 180 mm
Altezza minima di lavoro 8 mm
Velocità di avanzamento con inverter 4/20 m/min
Velocità di rotazione alberi 6000 g/min
Diametro alberi portautensili ø 40 mm
Diametro e lunghezza utensile 1° albero orizzontale ø 125 - 250 mm
Diametro e altezza testa alberi verticali ø 125 - 180 mm
Diametri minimi e massimi per frese di tutti gli alberi di lavoro ø 110 / 200 mm
Diametro e spessore fresa rasante ø 145 - 12 mm
Lunghezza piano entrata 2500 mm
Regolazione assiale alberi verticali rispetto al piano di lavoro - 90 mm
Potenza motore albero pialla 5,5 HP (4 kW)
Potenza motore toupie destra 5,5 HP (4 kW)
Potenza motore toupie sinistra 5,5 HP (4 kW)
Potenza motore orizzontale superiore 7,5 HP (5,5 kW)
Potenza motore secondo inferiore 5,5 HP (4 kW)
Potenza motore universale 5,5 HP (4 kW)
Potenza motore avanzamento 2 HP (1,5 kW)
Potenza motore sollevamento 1 HP (0,75 kW)
Sistema di avanzamento tramite giunti cardanici, catena doppia e inverter standard
Pressione pneumatica sui rulli di trascinamento standard
Trasmissione tramite cinghie poly-V su tutti gli alberi portautensili, garantiscono il massimo rendimento della potenza del motore standard
Ogni albero portautensili è dotato di un motore indipendente  standard
Velo d'aria sul piano di lavoro per facilitare lo scorrimento del legno standard
Lubrificazione manuale del piano di lavoro standard
Rullo pre-pialla automatico con esclusione da quadro comandi standard
Avviamento diretto dei motori a pulsanti standard

Optional

  • Larghezza minima di lavoro 15 mm
  • Regolazione motorizzata del 3° albero
  • Dispositivo pezzi corti
  • Visualizzatori a led luminosi
  • Lubrificazione del piano di lavoro automatica
  • Programmatore a 2 assi
  • Programmatore a 4 assi
  • Sistema di avanzamento azionato tramite scatola ingranaggi
  • Avviamento pulsanti stella-triangolo automatico
  • Piani di lavoro in Hardox HB400
  • Traino tramite scatole a ingranaggi
  • Lubrificazione centralizzata guide e delle toupie verticali
  • Aumento potenza motori
  • Set di utensili a piallare